Realtà aumentata

L’app aziendale come non l’hai mai vista

Cos’è la realtà aumentata?

La realtà aumentata è una tecnologia che grazie ad un dispositivo, permette di proiettare contenuti digitali sovrapponendoli alla realtà che possiamo vedere ad occhio nudo.

Conosciuta anche come AR o Augmented reality, la realtà aumentata nella forma più semplice sfrutta la fotocamera dello smartphone: l’obiettivo inquadra qualcosa e lo schermo restituisce in tempo reale quella stessa scena aggiungendo elementi grafici. Sostanzialmente come fa Messenger sfruttando i tratti somatici del viso per applicarvi forme e colori.

Nella forma più articolata, la realtà aumentata può essere proiettata direttamente sulla retina mediante degli occhiali progettati ad hoc.

Mojo: dreamonkey-azienda-chesviluppa-app-di-realtà-aumentatain-emilia-romagna

Quali sono le possibili applicazioni della realtà aumentata in azienda?

La RA ha tre ambiti di applicazione:

  • Consente di mostrare nella realtà un oggetto che fisicamente non c’è ma con il quale si può interagire in un contesto specifico. Si possono ad esempio proiettare in uno spazio specifico componenti di arredo (mobili, piastrelle, etc.) oppure consultare manuali di montaggio per operai specializzati in settori come l’automotive. Può altresì agevolare la conoscenza di un oggetto di interesse, ad esempio per un prodotto alimentare si può vedere la preparazione della ricetta tipica del paese di origine.
  • Può mostrare oggetti presenti ma che non si vedono perché nascosti da un elemento fisico interposto. Ne è un esempio la fruizione della mappatura di reti elettriche, condotti idrici e tubi di gas, altrimenti non agevolmente visibili.
  • Permette di apportare modifiche istantanee ad oggetti, ad esempio 3D, proiettati nello spazio reale.

Perché avere due occhi in più accelera la tua conquista di Potassio.

Quali sono i suoi vantaggi?

1

Compatibilità con i lavori che richiedono le mani libere, in abbinamento con gli occhiali

2

Esclusività e discrezione nell’utilizzo, in combinazione con gli occhiali

3

UX immersiva rispetto ai dispositivi fissi

4

Piena consapevolezza dell’ambiente circostante, in combinazione con gli occhiali

5

Immediatezza delle info contestualmente all’oggetto di osservazione

6

Potenziabilità dello strumento con opportuni aggiornamenti

7

Molteplicità degli ambiti di applicazione

Più Potassio?

Scarica la nostra presentazione e scopri di più sull’argomento per conoscere i misteri della realtà aumentata.

Ricevi subito al tuo indirizzo di posta elettronica la nostra slideshow di approfondimento dedicata alla Augmented Reality.

Sai già come applicare la realtà aumentata nella tua azienda?